FILM THERAPY

Educare con il cinema
La possibilità e la capacità di indurre cambiamenti attraverso la visione di film scelti è dimostrata da molti studi e sperimentazioni che hanno sottolineato come la strutturazione di mezzi filmici ad alto impatto emotivo-modificante sulla psiche, sugli schemi di interazione psico-relazionale e sulla scala di valori dell'individuo, permette di indurre cambiamenti comportamentali più o meno stabili.
Il buio della sala, le particolari condizioni della visione, la specificità della percezione, la concentrazione sullo schermo, la logica simbolica, il linguaggio delle immagini e del movimento, conferiscono alla fruizione di un film la cosiddetta <> secondo cui lo spettatore entra nella narrazione cinematografica tanto che la realtà filmica sembra sovrapporsi a quella individuale. Attraverso la sospensione dell'attività vigile e la creazione di una risonanza emozionale, la coscienza viene proiettata in un mondo immaginario che può ancora trasformarla.
I film possono essere utilizzati efficacemente per veicolare contenuti di rinforzo per intervenire sulla maturazione di:

  •     competenze genitoriali
  •     conflitti intrapsichici
  •     autostima
  •     identità di genere
  •     dinamiche familiari
  •     conflitti relazionali
  •     stili di comunicazione
  •     problem solving
  •     competenze emotive

Il percorso prevede 10 incontri di gruppo da due ore ciascuno, cui si aggiunge la proiezione dei film scelti.